Feed your leads

Come unire una vision aziendale coraggiosa e ambiziosa a una mission dall’alto valore etico e ambientale?

L’agenzia 3.2 Comunicazione di Padova ha lanciato a metà 2021 il progetto “FEED YOUR LEADS”, pensato per impegnare attivamente da una parte l’agenzia stessa, dall’altra nuovi lead e potenziali prospect in una causa ecologista dai risultati concreti e misurabili, inserita in una precisa mission che ridisegni e al tempo stesso arricchisca la vision aziendale stessa.

La proposta è quella di assumersi un impegno bilaterale per l’ambiente, contro la crisi climatica. Parte dell’investimento che le aziende decideranno di fare nelle nuove business and marketing strategies proposte dalla nostra agenzia sarà convertito in “credito verde”, ovvero reinvestito nell’acquisto di alberi tramite piattaforme di e-commerce note, testate e tracciabili.

Le piante saranno distribuite in varie parti del mondo e coltivate per alleviare microeconomie in difficoltà, ma anche per contrastare inquinamento, deforestazione, spopolamento, erosione, speculazioni edilizie, surriscaldamento globale.

Per perseguire questo obiettivo abbiamo deciso di appoggiarci alla piattaforma Treedom, il primo sito che permette di piantare alberi a distanza e seguire online la storia del progetto che contribuiranno a realizzare, con base in Italia e diramazioni in tutto il mondo.

Perché abbiamo scelto di intraprendere questa strada?

Lasciamo parlare i fatti. Come questi:

La deforestazione nell’Amazzonia brasiliana è cresciuta del 22 per cento tra agosto 2020 a luglio 2021 rispetto al periodo precedente, stabilendo un record negli ultimi 15 anni. Il disboscamento nella foresta pluviale più grande al mondo è stato di 820 mila kmq in oltre 40 anni di misurazioni. (fonte tg24.sky)

Martedì 29 giugno 2021 i termometri di Lytton, villaggio canadese situato nella provincia della Columbia Britannica in Canada, hanno registrato la temperatura di 49.6 C°, la più alta registrata nella storia recente del Paese, con decine di morti per il troppo caldo. Ancora in attesa di convalida i 48,8°C registrati in Sicilia la scorsa estate. (fonte ABC.net)

In Italia i ghiacciai continuano a perdere massa, con siti pilota monitorati in Piemonte e Valle d’Aosta che rischiano la degradazione completa entro il 2040; i mari continuano a scaldarsi, con temperature cresciute di oltre un grado negli ultimi 30 anni, e ad alzarsi (eustatismo) con conseguenze come l’erosione costiera o lo sprofondamento del suolo (subsidenza) che stanno già avendo effetti irreversibili, basti pensare al caso Venezia. (fonte Snpa)

Perché abbiamo scelto di intraprendere questa strada?

Lasciamo parlare i fatti. Come questi:

La deforestazione nell’Amazzonia brasiliana è cresciuta del 22 per cento tra agosto 2020 a luglio 2021 rispetto al periodo precedente, stabilendo un record negli ultimi 15 anni. Il disboscamento nella foresta pluviale più grande al mondo è stato di 820 mila kmq in oltre 40 anni di misurazioni. (fonte tg24.sky)

Martedì 29 giugno 2021 i termometri di Lytton, villaggio canadese situato nella provincia della Columbia Britannica in Canada, hanno registrato la temperatura di 49.6 C°, la più alta registrata nella storia recente del Paese, con decine di morti per il troppo caldo. Ancora in attesa di convalida i 48,8°C registrati in Sicilia la scorsa estate. (fonte ABC.net)

In Italia i ghiacciai continuano a perdere massa, con siti pilota monitorati in Piemonte e Valle d’Aosta che rischiano la degradazione completa entro il 2040; i mari continuano a scaldarsi, con temperature cresciute di oltre un grado negli ultimi 30 anni, e ad alzarsi (eustatismo) con conseguenze come l’erosione costiera o lo sprofondamento del suolo (subsidenza) che stanno già avendo effetti irreversibili, basti pensare al caso Venezia. (fonte Snpa)

Perché “Feed your leads”? Perché i lead non vanno soltanto trovati, ma avvicinati, coltivati. E sensibilizzati. Crediamo infatti che ogni azienda, compresa la nostra, debba impegnarsi in azioni concrete per contribuire a un’inversione la rotta, nella speranza che non si parli più soltanto di crisi climatica, ma anche di strategie e investimenti concreti in difesa del futuro del nostro pianeta e di tutto quello che dovrà custodire nel corso dei prossimi decenni. Seminiamo strategie, nutriamo lead, salviamo il nostro futuro.

progetto the lead tree

#THELEADTREE

Perché la nostra versatilità e la nostra trasversalità ci permettono di essere molto più competitivi di chi invece si è focalizzato solo su un settore o soltanto su un ramo e un ambito di competenza.

Sono le aziende come la vostra: curiose e alla ricerca di innovazione. Dunque quelle che vogliono fare la differenza.

Abbiamo un approccio molto diverso rispetto a quello di tante altre agenzie: applichiamo la tecnica della decontestualizzazione, facendo trovare al nostro lead servizi e offerte in momenti e luoghi per lui inattesi. Lo stupore è la chiave del nostro successo. È proprio lì che riusciamo ad attrarre al massimo l’attenzione del nostro potenziale contract e a convincerlo che abbiamo esattamente le risposte che stava cercando. Decontestualizzare per decostruire e ricostruire è la nostra migliore strategia per creare nuove partnership con clienti e fornitori e portarli dove nemmeno loro immaginavano di poter andare.

Lavorare con noi significa acquisire un pensiero e una visione laterale delle cose, allargando lo sguardo anche a tutto ciò che ci circonda e che può diventare valore aggiunto per le nostre strategie di marketing e comunicazione. Per farlo però il know how non basta: perché se è vero che la pasta più buona è sempre quella della mamma, anche il nostro marketing ha l’ambizione di essere il migliore. Provare per credere.

Scopri il tuo ruolo di
leader

    Dichiaro di aver preso visione e accettato la Privacy Policy

    Scopri il tuo ruolo di
    leader

      Dichiaro di aver preso visione e accettato la Privacy Policy